Wright vince il campionato dell'Oceania maschile U23!

lunedì 28 marzo 2022

Team / Atleti

Il rider del Giant Factory Off-Road Team, Cameron Wright, ha vinto il titolo XC maschile Under 23 ai Campionati Oceania di Nerang, in Australia, aggiungendo un'altra grande vittoria ai campionati nazionali XC e short track australiani che ha conquistato a febbraio. In altre gare XC, i compagni di squadra di Wright, Antoine Philipp e Reto Indergand, si sono entrambi piazzati nei primi 10 posti alla gara del Tamaro Trophy di Ökk Bike Revolution in Svizzera.

Per Wright, l'Oceania Championship è uno dei suoi principali obiettivi dell'anno. "È il livello successivo del nostro campionato nazionale australiano in quanto riunisce atleti di tutti i paesi oceanici per il titolo dell'Oceania", ha affermato. “A causa delle recenti inondazioni a Brisbane, il percorso originale a Mt. Crosby, a soli 20 minuti da dove vivo, è stato ritenuto troppo danneggiato per essere riparato e all'ultimo minuto hanno spostato la sede a Nerang sulla Gold Coast. Questo non mi ha messo in crisi perché ricordavo Nerang dei Giochi del Commonwealth del 2018 e la pista si adattava davvero al mio stile di guida.

Correndo sulla nuova Anthem Advanced Pro 29, Wright ha avuto una partenza veloce a Nerang e, una volta fatta la sua mossa vincente, è rimasto in testa fino a conquistare la vittoria.

"Ho fatto una buona partenza e mi sono posizionato vicino alla testa, lavorando con gli altri concorrenti e consolidando le mie energie fino a quando non ho fatto un attacco all'ultimo giro", ha detto Wright, che ha indossato il suo casco Giant Rev Pro e le scarpe Charge Pro per raggiungere la vittoria. “Mi sono davvero connesso con la mia nuova Anthem Advanced Pro 29 ed è stato bello staccarmi e mantenere il mio distacco fino al traguardo. Sono super entusiasta della mia prestazione in questa stagione, ed è solo marzo.

RISCALDAMENTO PER LA COPPA DEL MONDO

Nel frattempo, i due migliori rider di Coppa del Mondo XC di Giant, Philipp e Indergand, erano in Svizzera, ad affrontare condizioni con temperature calde e pista tecnica al Monte Tamaro.

Philipp ha aperto la strada alla squadra, strappandola quinta posizione per guadagnare un posto sul podio in una gara di preparazione chiave per l'apertura della Coppa del Mondo XC di inizio aprile in Brasile.Il suo compagno di squadra Indergand è arrivato 10°.

"Ho iniziato in seconda fila accanto al mio compagno di squadra Reto Indergand", ha detto il 24enne Philipp, che ha anche guidato la nuova Anthem Advanced Pro 29. "Tutti gli occhi erano puntati su di noi nelle nostre nuove fresche e frizzanti divise Cuore of Switzerland . Sono partito bene e sono arrivato alla prima discesa in quinta posizione”.

Da lì, il francese ha difeso la sua posizione, mantenendo il suo 5° piazzamento fino al traguardo. “È stato un ottimo weekend con la squadra”, ha detto. "Ora gli occhi sono puntati sul Brasile per il primo Mondiale della stagione".

Condividi