Vrouwenvelder e Carlson vincono titoli nazionali con Giant!

lunedì 24 ottobre 2022

Team / Atleti

Il Giant Factory Off-Road Team ha chiuso la stagione 2022 con altri due campionati nazionali, raccogliendo grandi vittorie negli Stati Uniti e in Australia.

L'americano Luke Vrouwenvelder ha vinto il titolo maschile d'élite agli USA Cycling Marathon MTB National Championships e Josh Carlson ha difeso il suo titolo alla gara del campionato nazionale E-Enduro in Australia. In un'altra prestazione dominante per la squadra agli U.S. Marathon MTB Nationals, Vrouwenvelder e Stephan Davoust hanno preso i primi due posti nella gara maschile, finendo rispettivamente primo e secondo alla gara di 39,2 miglia a Frederick, nel Maryland. Vrouwenvelder ha vinto con una prestazione impeccabile sulla sua Anthem Advanced Pro 29, una bici che si adattava perfettamente alla pista tecnica XC del Gambrill State Park nel Maryland. Il nativo della Carolina del Nord, sentendosi a casa sul terreno della costa orientale, ha preso il comando in anticipo e ha tenuto a bada la concorrenza per tutta la gara. Il 27enne ha registrato un tempo finale di 3:20:05, circa tre minuti avanti a Davoust e più di sei minuti più veloce della medaglia di bronzo Carson Beckett. "La mia strategia era semplice", ha detto Vrouwenvelder, che indossava il casco Giant Rev Pro e le scarpe Charge Pro. “Ho spinto il ritmo presto e non mi sono voltato indietro. Ho guidato il mio ritmo e ho lasciato che il mio Anthem Advanced Pro 29 si prendesse cura delle rocce e delle radici della costa orientale. La prestazione dominante della squadra ha finito per essere un'inversione di ruolo rispetto alla gara dell'anno scorso, quando Davoust ha vinto il titolo e Vrouwenvelder ha vinto l'argento nella stessa sede. "Vincere un campionato nazionale è un finale killer per la stagione", ha detto Vrouwenvelder. "Sono felice di concludere una grande stagione e di condividere il podio con Stephan per l'ultima volta quest'anno". TRE PEAT PER CARLSON Josh Carlson, l'unico specialista di E-Bike del team, è entrato nel campionato australiano di E-Enduro come due volte campione in carica. Una forte pioggia ha colpito la sede di Victoria durante la gara maschile e Carlson è stato in grado di conquistare le condizioni bagnate e scivolose sulla sua bici da corsa Reign E+. "E 'stata una giornata selvaggia", ha detto Carlson dopo aver vinto il titolo per il terzo anno consecutivo. “La nostra gara di e-bike è stata colpita dal tempo super piovoso, che ha creato condizioni di gara difficili. Le tappe hanno avuto un buon mix di pedalata, sezioni turbolente e curve strette”. Il Reign E+ è dotato di un flip chip che consente ai ciclisti di regolare la geometria del telaio per adattare le prestazioni della bici al terreno. Carlson ha scelto la posizione "alta", che gli conferisce un angolo di sterzo e tubo sella più ripido per una maneggevolezza rapida e una posizione di arrampicata più aggressiva. "È stata una lunga giornata fuori dalla batteria, quindi ho approfittato del nostro nuovissimo sistema EnergyPak da 800 Wh per navigare attraverso le otto fasi della giornata", ha detto l'australiano, che ha indossato le sue scarpe Giant Line per vincere. "Finire la stagione 2022 all'ottavo posto assoluto nella classifica EWS-E e difendere il mio campionato australiano di E-Enduro mi fa elettrizzare".

Condividi