Messaggio importante sul COVID-19  Scopri di più

Van Berkel Conquista il Podio all'Ironman Cairns!

lunedì 7 giugno 2021

Team / Atleti

Il triatleta Giant, Tim Van Berkel, ha mantenuto viva la sua personale sequenza di podi all'Ironman Cairns, finendo secondo all'evento australiano (valido come Campionato Asia-Pacifico), per il terzo anno consecutivo.

Il 36enne australiano è un vero e proprio pilastro della storia decennale dell'Ironman Cairns. Ha vinto l'evento nel 2016 e ha ottenuto sei podi nel corso degli anni. La gara maschile pro di quest'anno ha visto un podio identico a quello del 2020, con Max Neumann, Van Berkel e Josh Amberger che si sono piazzati rispettivamente primo, secondo e terzo.

"È stato fantastico tornare a Cairns, specialmente per il decimo anniversario dei campionati Ironman Asia-Pacifico", ha detto Van Berkel dopo il traguardo. “Mi è sempre piaciuto correre su questo percorso anche se le condizioni odierne si sono rivelate davvero toste.

Dopo essere uscito dalla nuotata di 2,4 miglia in un folto gruppo di testa, Van Berkel ha fatto un giro veloce sulla sua bici Trinity Advanced Pro con sistema di ruote CADEX Aero Race, segnando un tempo di 4:29:37 su 112 miglia. Tim ha anche scelto il casco Giant Rivet TT: "Ho fatto un'ottima nuotata mantenendo una buona posizione, seguita da una bella pedalata dopo la quale ero quarto", ha detto. "Infine, sono riuscito a risalire fino al secondo posto in fuga e a mantenerlo per assicurarmi un podio".

Sebbene puntasse alla vittoria, Van Berkel si è detto "assolutamente entusiasta della mia gara", aggiungendo "nel complesso è stato un altro buon risultato. Ora non vedo l'ora che arrivi la prossima gara in calendario".


Condividi

Elementi correlati