Messaggio importante sul COVID-19  Scopri di più

Le Cycle nomina la TCR Advanced Pro Disc "Road Bike of the Year"!

venerdì 23 luglio 2021

Novità sui prodotti

La TCR Advanced Pro Disc ha battuto tutte le altre competitor da strada aggiudicandosi il premio di "Road Bike of the Year" della rivista Le Cycle. Sia i voti dei lettori che quelli dei redattori della rivista francese hanno pesato sulla selezione della road bike in carbonio di casa Giant come la prima scelta per il 2021.

La scorsa primavera, i lettori di Le Cycle hanno votato le cinque migliori bici da strada scegliendo da una lista di 19 modelli. La TCR Advanced Pro Disc è entrata a far parte della top-5, insieme alla Scott Addict RC 15, alla Specialized Atheos Expert, alla Look 795 Blade RS e alla Canyon Aeroad CF SLX 8 Disc Di2.

Dopo questa selezione, una giuria composta da lettori e giornalisti è stata riunita per scegliere il vincitore: si sono riuniti nelle Alpi francesi per testare su strada le bici finaliste e valutarle in base all'estetica, alla tenuta di strada e ai componenti. Alla fine, è stata proprio la TCR a ottenere il massimo dei voti.

Progettata con un telaio in carbonio Advanced-Grade che vanta un eccezionale rapporto rigidità-peso, insieme alla sagomatura aerodinamica del tubo sterzo, nel tubo obliquo e nella forcella, la TCR Advanced Pro Disc presenta uno spazio aggiuntivo tra telaio e forcella per montare pneumatici di diametro maggiore (fino a 32 mm): questi elementi la rendono una macchina da corsa versatile per tutti i tipi di condizioni stradali. Con la sua comprovata geometria Compact Road, l'avantreno OverDrive 2, l'integrazione del freno a disco flat-muont e il reggisella Variant per una guida fluida, TCR rappresenta un modello da gara che eccelle in tutti gli aspetti della guida su strada.

"Questa TCR è riuscita a mantenere il suo status di leader di mercato road", hanno scritto gli editori di Le Cycle. “Giant ha stupito la nostra giuria in tutte le categorie che sono state prese in considerazione.”

Riguardo maneggevolezza, i tester si sono concentrati su rigidità, comfort e reattività. La TCR ha impressionato con il suo equilibrio complessivo: "La valutazione non si è basato su quale modello fosse effettivamente quello più rigido", hanno scritto i tester. "Abbiamo preso la nostra scelta considerando quale road bike avesse il miglior equilibrio complessivo."

La TCR Advanced Pro Disc 0 ha anche ottenuto un punteggio elevato per i suoi componenti, con una menzione speciale per il misuratore di potenza Giant PowerPro e il sistema di ruote con freni a disco SLR-1 montate con pneumatici tubeless CADEX Race.

Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata alla recensione completa nel numero di agosto di Le Cycle.

E per tutti i dettagli sulla gamma di bici da strada TCR, clicca qui.

Condividi