Messaggio importante sul COVID-19  Scopri di più

La tanto attesa Anthem Advanced Pro 29 2022 è qui!

giovedì 18 novembre 2021

Novità sui prodotti

Giant ha presentato Anthem Advanced Pro 29 di nuova generazione con un telaio più leggero e un nuovo sistema di sospensione posteriore. Questa bici da XC di livello professionale, ottimizzata per la velocità e la stabilità delle sue ruote da 29 pollici, presenta anche una geometria modificata per un vantaggio competitivo su terreni XC impegnativi.

La nuova generazione Anthem rappresenta l’ennesima evoluzione di una bici che continua ad influenzare il mondo off-road sin dalla sua prima apparizione in Coppa del Mondo nel 2005. Gli ingegneri Giant hanno collaborato con gli atleti del Giant Factory Off-Road Team per mettere a punto il mezzo definitivo, perfetto per rispondere alle esigenze delle moderne competizioni XC.
 
Corridori come il 24enne francese Antoine Philipp e i suoi compagni di squadra hanno fornito preziosi feedback durante il processo di sviluppo, avendo avuto la possibilità di testare sul campo vari prototipi della bici durante la stagione 2021.
 
Ad ogni gara, le velocità e il livello di competizione salgono sempre di più” ha commentato Philipp. “Le biciclette e l’attrezzatura che si utilizza devono adattarsi di conseguenza e sono più importanti che mai. Per questo, la nuova Anthem Advanced Pro 29 mi consente di spingere sempre al massimo, anche sui tracciati più difficili. È incredibilmente reattiva, precisa e leggera, sia in salita che in discesa".
 
ULTRA-EFFICIENTE
Uno dei punti di forza delle nuove Anthem è sicuramente il rinnovato telaio in carbonio, che è stato riprogettato per risparmiare ben 250 grammi rispetto ai modelli precedenti. L’efficienza generale è stata migliorata grazie ad un movimento centrale più rigido del 20% che permette di accelerare e scalare le salite più velocemente e con meno sforzo. Anche la rigidità laterale del telaio è cambiata rispetto al passato: incrementata di oltre il 7%, rende ancora più facile manovrare la bici, con una maggiore precisione in curva e negli sprint. Inoltre, il tubo sella è stato modificato per ottimizzare al meglio la pedalata: ora ha un angolo più stretto, e si assesta a 75.5°.
 
PRECISA E AFFIDABILE
Tra le novità più importanti della nuova Anthem spicca l’innovativo sistema di ammortizzazione posteriore. Nello specifico, la sospensione FlexPoint Pro - sviluppata da Giant specificatamente per le gare di Cross Country - è stata progettata con un unico perno e un design che alleggerisce la struttura del telaio per garantire efficienza, controllo e reattività senza pari. Il risultato è una guida fluida che beneficia di una sospensione da 100mm nella parte posteriore e di 110mm in quella anteriore per dare il meglio di sé sui singletrack più tecnici, anche grazie a un angolo del tubo di sterzo più ampio (67.5°). Dalle discese impegnative alle salite con sassi e rocce, questo concentrato di velocità e agilità è la chiave per avere successo nell’XC.
 
STABILE E VELOCE
La geometria del telaio e il sistema di sospensioni sono stati perfezionati per integrarsi con le ruote da 29” equipaggiate di serie sulla Anthem Advanced Pro 29: il telaio presenta una reach maggiore e il cockpit aggiornato include un manubrio in carbonio di 35mm di diametro che offre ancora più controllo e stabilità rispetto al passato, sia che si tratti di discese, salite ripide o sprint.
 
Per più di 17 anni, avere una Anthem ha significato massimizzare le proprie performance: dalla Coppa del Mondo ai mondiali Marathon, passando per campionati nazionali fino alle lunghe avventure amatoriali in solitaria o in compagnia, queste bici sono state al fianco di innumerevoli campioni e appassionati.
Questa è la storia della Anthem. E questo è il suo prossimo capitolo. Sei pronto a farne parte?
 
Per maggiori informazioni sulla gamma Anthem Advanced Pro 29, clicca qui.

Condividi