Skip to main content

Iden Vince il Pushing Limits Triathlon in Germania!

lunedì 21 settembre 2020

Team / Atleti

Il triatleta sponsorizzato da Giant, Gustav Iden, ha vinto il triathlon Pushing Limits a Ratingen, in Germania, grazie a un ottima prestazione e arrivando al traguardo con quasi due minuti di vantaggio sul secondo classificato Pieter Heemeryck nell'evento su distanza olimpica.

Il Pushing Limits 2020 prevedeva una nuotata di 1.000 metri in piscina, una tappa in bicicletta di 40 km e una corsa finale di 10 km. La frazione in bici si è svolta su un circuito collinare di 10 km, ripetuto per quattro giri. Iden, l'attuale campione del mondo Ironman 70.3, ha scelto di correre con la sua bici da strada Propel Advanced SL montata con ruote CADEX 65 Disc, il setup perfetto per i percorsi tecnici. Indossava anche il casco Giant Rivet TT per ottenere un'efficienza aerodinamica maggiore.

Il tedesco Magnus Männer è stato il primo a uscire dall'acqua nella gara maschile, mentre Iden si è unito a un gruppo di inseguitori a circa 30 secondi di ritardo dopo essere salito in sella alla sua Propel Advanced SL. Iden ha iniziato la sua corsa circa 40 secondi dietro un altro tedesco, Frederic Funk, che aveva preso il comando nel tratto in bici. Iden lo ha raggiunto già durante il primo chilometro e ha mantenuto un ottimo ritmo fino al traguardo. Il 24enne norvegese ha vinto con il tempo di 1:37:49. La sua corsa di 31:00 è stata la più veloce tra tutti i professionisti.

Iden, che ha vinto il titolo al campionato mondiale Ironman 70.3 lo scorso anno a Nizza, si sta concentrando principalmente sul triathlon a distanza olimpica con l'obiettivo di prendere parte alle Olimpiadi di Tokyo della prossima estate.

Condividi