Messaggio importante sul COVID-19  Scopri di più

Dickson vince i nazionali irlandesi e chiude un'ottima stagione DH per Giant

martedì 28 settembre 2021

Team / Atleti

Jacob Dickson ha aiutato il Giant Factory Off-Road Team a chiudere in bellezza la stagione di downhill 2021, vincendo la gara DH maschile d'élite ai Campionati Nazionali Irlandesi e conquistando il suo ottavo titolo sul suolo di casa. La vittoria di Dickson ha coronato un impressionante fine stagione per la squadra, che ha celebrato anche la top-10 del francese Remi Thirion alle finali della Coppa del Mondo UCI a Snowshoe, West Virginia.

Dickson è arrivato ai campionati irlandesi di DH a Carrick Mountain come tre volte campione nazionale maschile d'élite (2017-2019). In sella al suo prototipo di Glory, il 23enne era desideroso di riconquistare il titolo.

"Questa è stata la prima gara di DH in Irlanda dal 2019, ed è stato fantastico correre di nuovo sul terreno di casa nella contea di Wicklow", ha detto Dickson. “La pista non era super tecnica ed era anche molto asciutta e polverosa nelle prove, cosa che non si vede spesso qui. Ero consapevole che i margini tra un rider e l'altro sarebbero stati piccolissimi".

Le condizioni sono però cambiate inaspettatamente alla vigilia della gara. "Ha piovuto tanto e il terreno secco e duro è diventato super scivoloso", ha detto Dickson. “Circa 15 minuti prima della mia ride la pioggia ha iniziato a martellare ancora più forte. Devo dire che è stato bello essere l'ultimo pilota e vedere la folla che si spostava verso il traguardo”.

Indossando le sue scarpe Giant Shuttle DH, Dickson ha affrontato le condizioni e ha ottenuto la vittoria finale. "Ho guidato davvero bene e sono super felice di tornare alla vittoria e portare a casa il mio ottavo titolo nazionale irlandese".

Thirion guida la squadra di Coppa del Mondo DH

Il Giant Factory Off-Road Team ha concluso la sua stagione della Coppa del Mondo 2021, coronata con la terza top-10 dell'anno in WC di Remi Thirion. L'ultima settimana di gare si è svolta a Snowshoe Mountain in West Virginia, dove si sono corsi gli ultimi due stage dell'unica tappa americana di Coppa del Mondo di quest'anno.

Thirion, corridore al primo anno con la squadra, è arrivato 13° nel primo round e 8° nel secondo. “È stata dura sia mentalmente che fisicamente. Nel primo round ho avuto un po' di difficoltà durante le qualifiche e purtroppo ho perso punti per la classifica generale. In gara, invece, sono arrivato 13°, mancando la top-10 a causa di un errore nella parte rocciosa”.

Il francese ha migliorato il risultato nel secondo round, dove è arrivato settimo in qualifica e ottavo in finale. "I tempi erano molto stretti, e ho finito a 2 secondi dalla testa e 1 secondo dal podio", ha detto.

Nel suo primo anno con la squadra, Thirion è arrivato 11° assoluto nella classifica della Coppa del Mondo. "Sono davvero entusiasta del mio primo anno con la squadra e della nuova bicicletta", ha raccontato. “Ho avuto risultati costanti, arrivando sempre intorno alla top-10. Sono già gasato per il prossimo anno!

Condividi