Skip to main content

CyclingNews inserisce la Revolt E+ Pro tra le migliori E-Bike Gravel

giovedì 5 novembre 2020

Novità sui prodotti

CyclingNews ha pubblicato un articolo in cui vengono presentate le migliori bici gravel elettriche, evidenziando 11 modelli che i redattori ritengono rappresentino al meglio questa categoria emergente. Tra questi c'è la Revolt E+ Pro, che secondo molti è un "mezzo affidabile con geometria solide e numerosi accessori da abbinare".

"Man mano che la categoria delle E-Bike è cresciuta in popolarità, anche le categorie classiche delle bici da strada / commuting e le mountain bike hanno  incorporato questa tecnologia per consentire a più persone di spostarsi", ha scritto Josh Ross, tester di CyclingNews. "Oltre a questo, anche il fiorente mercato delle biciclette gravel ha registrato una crescita significativa nell'ultimo anno, quindi non sorprende che ci siano nuove numerose opzioni disponibili per coloro che amano una bici "ibrida" tra strada e MTB."

Gli editori hanno scelto Revolt E+ Pro per la sua qualità di guida e la sensazione naturale della sua pedalata assistita. "La Giant Revolt E+ Pro è stata progettata per rendere piacevole ogni uscita indipendentemente dalla superficie che si sceglie", ha scritto Ross. "Utilizza un motore sviluppato da Yamaha che Giant ha poi personalizzato sintonizzando il software per aumentare l'assistenza alla pedalata e la coppia erogata."

Guardando le prestazioni su strade, ghiaia e sterrati, Ross ha scritto: "É facilmente possibile scegliere di affrontare un ripido tratto in salita o attraversare la città grazie ai diversi livelli di supporto. Inoltre, la geometria simile a una bici da strada conferisce alla bici una natura vivace e reattiva, elemento difficile da trovare nelle bici concorrenti appartenenti alla stessa categoria".

Per ulteriori informazioni, leggi l'articolo completo su CyclingNews.com.

E per tutti i dettagli su Revolt E+ Pro, clicca qui.

Condividi

Elementi correlati